Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » lettura Notizie e Comunicati

Notizie dal Comune

REFERENDUM COSTITUZIONALE: TUTTI I NUMERI DI CITTÀ DI CASTELLO. AL VOTO ANCHE LA NONNA RECORD LUISA ZAPPITELLI, 109 ANNI A NOVEMBRE.
luisa
15.09.2020 -

 

 

 

Città di Castello al voto in cifre. Sarà ancora la nonna record Luisa Zappitelli, 109 anni il prossimo otto novembre, a guidare la pattuglia dei 13 tifernati ultracentenari, di cui tre maschi e dieci donne, chiamati alle urne domenica 20 settembre 2020, dalle 7.00 alle 23.00, e lunedì 21 settembre 2020, dalle 7.00 alle 15.00, per esprimersi sul referendum per la riduzione del numero dei parlamentari italiani. Complessivamente i dati dell’Ufficio Elettorale del comune di Città di Castello parlano di 32.088 elettori, 15463 maschi e 16625 donne, oltre mille in più, di cui 2.097 iscritti all’Anagrafe degli italiani residenti all’estero. Nessuno di questi ha chiesto di rientrare per votare ma due tifernati si sono avvalsi della possibilità di votare dal paese dove si trovano per lavoro o per studio.

++++++++++++++++++++++

Le matricole delle urne saranno 279. Tra i più giovani lo scarto numerico tra maschi e femmine si riduce: saranno in fatti 132 i maschi e 147 appena le femmine. Anche questa volta la statistica rileva un tifernate che voterà il giorno stesso in cui avrà acquisito questo diritto: è nato infatti il 20 settembre 2002 e il 20 settembre 2020 per la prima volta entrerà nella cabina elettorale. Per le categorie fragili è stato istituito un servizio di trasporto ai seggi con un mezzo appositamente adibito per disabili ed anziani che è prenotabile al numero 3397383277 domenica 20 settembre dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 18.30. Lunedì 21 settembre dalle 9.00 alle 13.00. Tre tifernati hanno chiesto di poter ricorrere al voto a domicilio per motivi di salute. Per gli elettori che non avessero già l’apposito timbro sulla tessera elettorale, il Servizio Asl ha predisposto un servizio di certificazione per l’esercizio del voto con accompagnatore. I medici saranno a disposizione nella giornata di domenica 20 settembre, dalle ore 9.00 alle ore 12:30 presso Centro Salute di Città di Castello, telefono 3487770150. L’attività certificativa è inoltre possibile anche nei giorni che precedono le consultazioni presso il Centro Salute sopra indicato negli orari feriali di apertura.

+++++++++++++++++++++++++++

Seggi. Passando ai seggi: sono 54 più due seggi speciali, il 47 dell’ospedale e il 41 bis presso le Opere Pie Muzi Betti. Il più numeroso con 821 elettori è il numero 38 della scuola Alighieri Pascoli mentre il meno numeroso con 210 elettori è il seggio di Petrelle, il numero 43. Il Comune di Città di Castello ricorda agli elettori delle sezioni elettorali n. 42 e 44, le variazioni alla tradizionale collocazione dei seggi. Per il referendum la prima Sottocommissione Elettorale Circondariale ha provveduto a modificare alcuni luoghi di votazione, prendendo atto della temporanea impossibilità di utilizzo di alcuni plessi e precisamente il seggio n. 42, precedentemente istituito in loc. Volterrano, e il seggio n. 44, precedentemente istituito in loc. Lugnano.  Gli elettori che abitualmente votano nei plessi sopra indicati (il numero di sezione di appartenenza può essere verificato dagli elettori attraverso la Tessera Elettorale già posseduta), in occasione del Referendum Costituzionale del 20 e 21 settembre prossimo, potranno esercitare il diritto di voto chi era iscritto al n.42 dell’ex scuola di Volterrano alla scuola elementare di Morra e chi era iscritto al 44 presso l’ex scuola materna di Lugnano dovrà spostarsi alla scuola elementare di Badia Petroia.

 

+++++++++++++++++++++++++++++++++++++

Tessera elettorale. Per rinnovare o duplicare la tessera elettorale gli uffici elettorali di Città di Castello e di Trestina saranno aperti dal Lunedì al giovedì dalle 9.00 alle 13.00, lunedì e giovedì anche dalle 15.00 alle 18.00.  Nella sede di Città di Castello venerdì 18 e sabato 19 settembre dalle ore 9:00 alle ore 18:00, sarà aperto con orario continuato. Nei giorni della consultazione elettorale l’ufficio resterà aperto per tutta la durata delle operazioni di votazione: Domenica 20 settembre dalle ore 7:00 alle ore 23:00: Lunedì 21 settembre dalle ore 7:00 alle ore 15:00. A Trestina venerdì 18 e sabato 19 settembre dalle ore 9:00 alle ore 13:00 e dalle ore 15:00 alle 18:00. Domenica 20 settembre dalle ore 7.00 alle ore 13.00, dalle ore 14.00 alle 23:00. Lunedì 21 settembre dalle ore 7.00 alle ore 13.00 pomeriggio dalle ore 14.00 alle 15.00.

 


Condividi