Home Page » Documentazione » Notizie dal Comune » lettura Notizie e Comunicati

Notizie dal Comune

PARTITI I LAVORI DELL'ACCORDO QUADRO PER OPERE DA CIRCA 2 MILIONI DI EURO SULLE STRADE DEL TERRITORIO COMUNALE. VIA BORGO FARINARIO PARZIALMENTE CHIUSA PER UN MESE: NUOVA VIABILITÀ E SPAZI PER LA SOSTA DEI RESIDENTI TRASFERITI NEL PARCHEGGIO DEI FR
Lavori via Borgo Farinario
14.05.2020 -

 

 

Sono partiti stamattina i lavori di fresatura del manto stradale in via Borgo Farinario, con cui prende avvio l’attuazione dell’accordo quadro da 1 milione e 910 mila euro per oltre 100 interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria delle strade di Città di Castello. L’intervento sarà propedeutico all’asfaltatura di via Borgo Farinario, via Oberdan e via Pomerio San Florido, che completerà la riqualificazione di piazza delle Tabacchine, in vista della sua successiva inaugurazione. “Abbiamo scelto di iniziare da qui per dare il definitivo impulso al restyling di questa area urbana strategica per il centro storico, in modo da accelerare anche il completamento dell’area verde e, quindi, l’inaugurazione di piazza delle Tabacchine, con l’auspicio che possa cadere quando l’attuale emergenza da Covid-19 sarà stata superata e ci si possa ritrovare per una vera festa”, dichiara il vice sindaco con delega ai Lavori Pubblici Luca Secondi, che stamattina ha compiuto un sopralluogo in via Borgo Farinario per seguire l’apertura del cantiere e fare il punto della situazione sugli interventi previsti nell’area. “Con la chiusura di parte di via Borgo Farinario per un mese la viabilità subirà delle modifiche e cercheremo di andare incontro a tutte le esigenze dei residenti, degli operatori commerciali e professionali, dei frequentatori del centro storico, in relazione a eventuali disagi”. In considerazione della chiusura al transito e alla sosta veicolari di parte di via Borgo Farinario, nel tratto compreso tra l’intersezione con largo Monsignor Muzi e l’intersezione con via delle Santucce, con l’ordinanza n.322 emessa oggi dal comando della Polizia Municipale è stata definita una nuova disciplina della viabilità nell’area. Attraverso l’atto è stato disposto il senso unico di marcia in via Oberdan, con direzione via Signorelli, nel tratto compreso tra l’intersezione con le vie Borgo Farinario e Pomerio San Florido fino all’intersezione con via Signorelli; il senso unico di marcia in via Signorelli, con direzione corso Vittorio Emanuele, nel tratto compreso tra l’intersezione con via Oberdan fino all’intersezione con Corso Vittorio Emanuele; il senso unico di marcia in via della Mattonata, con direzione via Borgo Farinario; il doppio senso di marcia in via Borgo Farinario, nel tratto compreso tra l’intersezione con via delle Santucce fino all’intersezione con via della Mattonata; il divieto di sosta permanente nel tratto di via Borgo Farinario compreso tra l’intersezione con via delle Santucce fino all’intersezione con via della Mattonata; il senso unico in via Borgo Farinario, con direzione corso Vittorio Emanuele, nel tratto compreso tra l’intersezione con via della Mattonata fino all’intersezione con corso Vittorio Emanuele. L’ordinanza stabilisce inoltre che uno stallo verrà dedicato al carico e allo scarico della merce in piazza Santa Maria Maggiore, mentre saranno riservati ai residenti della zona “E” e agli autorizzati alcuni stalli nel parcheggio dei Frontoni in viale Franchetti.

 


Condividi